News Apoteca Alta Badia



Se le tue esigenze sono quelle di restituire un’idratazione profonda e duratura alla pelle, prevenire, riempire e contrastare le prime rughe e donare al viso luminosità, la risposta per te è l’Acido Ialuronico.

Attivo principe nella cosmetica, efficace e riconosciuto idratante e anti età, l’Acido Ialuronico è un componente importantissimo della nostra pelle e dei nostri tessuti connettivi; la sua presenza, però, con il passare del tempo diminuisce in maniera fisiologica e le conseguenze sono direttamente visibili anche sulla pelle. 

La funzione dell’Acido Ialuronico 

L’Acido Ialuronico è presente naturalmente nei nostri tessuti. Grazie alla sua struttura è in grado di trattenere le molecole d’acqua e di rilasciarle in modo prolungato verso gli strati più profondi della pelle.

A livello cutaneo la sua presenza garantisce elasticità, morbidezza, luminosità e idratazione alla pelle del viso e del corpo e la protegge dai danni provocati da fattori esterni e dallo stress fisico.

Con il passare...




Tutti noi desideriamo apparire sempre al meglio, ma ci sono alcune occasioni speciali in cui vogliamo essere e sentirci particolarmente belli, distesi e luminosi

In questi casi possiamo contare su un trattamento ad effetto rapido per illuminare e distendere immediatamente la pelle del nostro viso. Un trattamento cosiddetto “Flash beauté”. 

Bellezza express? I 3 segreti del trattamento Flash Beuté 

Per Flash Beauté si intendeun trattamento dai risultati immediatamente visibili che nel giro di pochi minuti dona al viso un aspetto luminoso, riposato e disteso

Per un effetto idratante e rivitalizzante ad azione immediata, ideale per ripristinare la naturale lucentezza della pelle, minimizzare i segni della stanchezza e ad effetto tensore sulle rughe del viso, sono tre gli alleati su cui possiamo...




   Scritto da Farmacisti Preparatori

L’arrivo dell’inverno, si sa, porta con sé i tipici “malanni di stagione”: tosse, raffreddore, influenza, ma anche quella fastidiosa sensazione di spossatezza e stanchezza.

Questo accade perché nel corso dei mesi più freddi il nostro organismo è chiamato a difendersi su più fronti e il nostro sistema immunitario è quindi sottoposto ad uno stress maggiore (scopri perché in inverno ci ammaliamo di più). Ecco perché è importante giocare d’anticipo e non farci trovare impreparati. 

Il nostro scudo contro i malanni stagionali è il sistema immunitario, che deve essere sostenuto e stimolato prima di tutto attraverso uno stile di vita sano e una corretta alimentazione (vuoi approfondire l’importanza di un’alimentazione bilanciata? Leggi qui).

Esistono anche degli alleati naturali che possono aiutarci a stimolare le nostre difese immunitarie: uno di questi è l'Echinacea. Conosciamo meglio questa preziosa pianta.

...





   Scritto da Farmacisti Preparatori


Sapevate che un intestino in equilibrio è il primo alleato nella lotta contro i disturbi invernali?

Il buon funzionamento dell’apparato digerente e un sistema intestinale equilibrato contribuiscono, infatti, a preservare le nostre difese immunitarie e a mantenere l’organismo sano e forte. Prendersi cura del proprio intestino e del corretto equilibrio della flora batterica è una scelta vincente per la salvaguardia del nostro benessere: vediamo perché e come farlo correttamente.

Perché un intestino in equilibrio è fondamentale per il nostro benessere 

Ci si dimentica spesso che il tratto gastrointestinale non è solamente deputato alla digestione e all’assorbimento del cibo, ma è anche l’organo principale del sistema immunitario stesso poiché ospita circa il 70% delle nostre difese.


...




Tuesday, 24 September 2019 07:12

Il resveratrolo

Il resveratrolo è una sostanza prodotta da diverse specie vegetali che, grazie alle sue spiccate proprietà antiossidanti, contribuisce a proteggere il nostro organismo dalle patologie cardiovascolari e tumorali. Si racconta addirittura della sua - presunta - capacità di aumentare la durata della vita, supportata da timide evidenze scientifiche dimostrate da alcuni studi preliminari su vermi (C. elegans) e moscerini della frutta (D. melanogaster), e mai confermati sull'uomo.
Quello che spesso si omette a proposito del resveratrolo, è la dose impiegata in questi studi ed il fatto che una volta adeguata al peso di un uomo renderebbe l'integrazione di resveratrolo assolutamente improponibile a fini commerciali; la dose richiesta (3-6 grammi al giorno), infatti, sarebbe talmente alta da rendere insostenibile le spese per l'acquisto del prodotto, sollevando nel contempo preoccupazioni per possibili effetti collaterali a breve e a lungo termine.
Tratto da ...